Pagina attuale: News vai al contenuto
logo invat

09/01/2019 - ICT news 0119

ICT news

Sommario

Irifor e INVAT: una importante sinergia tra ricerca, conoscenza e validazione dei prodotti

Uno strumento multimediale per una scuola moderna: una bella e accattivante storia per ragazzi diventa un cartone animato da utilizzare come strumento didattico

Diffusori acustici evoluti: È stato uno dei gadget più regalati in queste festività ma come possiamo trarne beneficio?

 

Irifor e INVAT: una importante sinergia tra ricerca, conoscenza e validazione dei prodotti

L'unione ciechi è da sempre attenta ed impegnata nella ricerca e nella valutazione di soluzioni tecnologiche che possano realmente favorire le persone con disabilità visiva, a volte esaltando e altre volte sfatando le caratteristiche promesse dai progettisti o produttori. Oggi più che mai esiste una tal varietà di proposte e soluzioni che serve qualcuno che possa guidare e tutelare il più possibile le nostre scelte e per questo è nata INVAT, Istituto nazionale per la valutazione di ausili e tecnologie, pensato e voluto dal nostro presidente nazionale Mario Barbuto, istituto che oggi si è arricchito di importanti eccellenze del mondo della ricerca e della tecnologia. All'interno dell'istituto è stata inserita anche la commissione OSI che da anni sta svolgendo un importante lavoro in questa direzione. La sinergia con l'irifor è elemento essenziale per abbinare la ricerca scientifica il know how raccolto in anni di esperienze di ricerca e di docenza e bagaglio di grande esperienza a contatto con gli utilizzatori. Parleremo oggi di questa importante sinergia con Massimo Vita, vicepresidente di Irifor.

Uno strumento multimediale per una scuola moderna: una bella e accattivante storia per ragazzi diventa un cartone animato da utilizzare come strumento didattico

Da sempre raccontare una bella storiella ai bambini ha stimolato tantissimo la loro curiosità e il fascino che si trasforma in sensibilità ed attenzione. Da quì nasce l'idea che ha ispirato Francesco De DOMENICO, istruttore ANIOMAP con grande esperienza nella sensibilizzazione ai giovani sui problemi legati alla disabilità visiva, di scrivere una favola che oggi, grazie ad un bravo fumettista e alle moderne tecnologie di animazione, diventa un cartone animato, un video facilmente fruibile all'interno della moderna strumentazione scolastica dove ormai le lavagne interattive sono uno strumento molto diffuso. La sezione Irifor di TRIESTE, col patrocinio dell'Irifor nazionale, ha sviluppato un progetto di sensibilizzazione nelle scuole, curato dallo stesso De Domenico assieme al Presidente Marino Attini, creando contestualmente questo strumento, che diverrà patrimonio didattico dell'Irifor nazionale, e che vede coinvolti un vignettista e una compagnia teatrale che ne curerà le voci.

Diffusori acustici evoluti: È stato uno dei gadget più regalati in queste festività ma come possiamo trarne beneficio?

Per tanti anni abbiamo visto nei film di fantascienza, l'uomo che interagiva con macchine parlanti dotate di una propria personalità ed intelligenza artificiale. Abbiamo inseguito questo sogno ricercando soluzioni che permettessero di raggiungere questo scopo, negli anni ottanta ibm e dragon iniziarono un percorso ambizioso e difficile nel cercare di far comandare un computer con la voce e, dopo tanti tentativi, siamo arrivati ad oggi quando, quasi in sordina e in pochi mesi, la tecnologia ci ha messo a disposizione delle piccole scatolette che, oltre a fare da diffusore acustico, parlano con noi e sono quasi diventati di famiglia con le quali, quasi senza rendercene conto, interagiamo abitualmente, anche se spesso ci fanno arrabbiare perché non ci capiscono al primo colpo. In questo Natale molte persone si sono trovate sotto l'albero questo misterioso oggetto e vorrebbero conoscerlo meglio e capire come approcciarlo correttamente. Ne parleremo oggi con Marino Attini che, per conto di INVAT Ha effettuato alcuni test per capire quali possono essere gli utilizzi ed i benefici per noi.

Sede legale: Via Borgognona, 38 – 00187 – ROMA
Sede operativa: Via Dell’Oro, 5 – 40124 – Bologna
C.F.: 97938000581
| | TEL 051.04.73.256
INVAT – © Copyright 2021 – Tutti i diritti sono riservati